Leonardo Caffo

Leonardo Caffo
Laboratory for Ontology
Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'educazione
Università degli studi di Torino - Via Sant'Ottavio, 20
Personal Web Page
LabOnt Page


Articoli pubblicati


L'arte ├Ę etica: la filosofia al Tate Britain

Leonardo Caffo

ABSTRACT
Che cosa tiene assieme gli “oggetti d’arte” esposti al Tate Britain di Londra? Ovvero, in che cosa si assomigliano, e cosa fa si che si trovino tutti all’interno dello stesso edificio? Domanda-pretesto per ragionare, ancora una volta, su cosa è arte, e cosa no (Chiodo 2007): interrogativo che attraversa la storia dell’estetica da Platone a Danto. Ma se fosse l’etica, nel senso della volontà di rappresentare istanze etiche, a tenere insieme i “pezzi di un museo”? E se solo ciò che è etico fosse artistico? L’articolo rappresenta una proposta a due direzioni: (debole) ciò che accumuna gli oggetti artistici è la loro istanza etica; (forte) artistico è solo ciò che è rappresenta istanze etiche.

 

Transontologia

Leonardo Caffo

ABSTRACT
Identità sessuale e identità di genere, spesso confuse tra loro, sono oggi analizzate da una prospettiva filosofica, per lo più ontologica, che cerca di comprendere cosa siano (Nicholson 1994; Witt 2011), in che modo sia sbagliato utilizzare il concetto di “identità” per designarle (Stoljar 1995) e, infine, perché nel momento in cui intraprendiamo questa analisi ci troviamo dinnanzi a qualcosa che assomiglia più a un’ontologia in divenire che a un’ontologia statica. Lo scopo di questo articolo, che utilizzerà come caso paradigmatico quello della “transessualità”, risiede nel ragionare su sessi e generi cercando di argomentare, in conclusione, che non ci sono buoni argomenti per continuare a utilizzare le classificazioni standard a proposito della sessualità, oltre che di genere, non solo per motivi ontologici, ma anche per motivi morali.

Parole Chiave: Filosofia del Genere, Filosofia della Sessualità, Filosofia Morale.